• venezia_g
  • venezia_e
  • venezia_c
  • venezia_b
  • venezia_a

Il Centro Interuniversitario per la Storia di Venezia (CeISVen) nasce dalla collaborazione di studiosi delle Università di Padova, Udine, Venezia e Verona che, dopo una lunga consuetudine di ricerche comuni, hanno deciso di consolidare e istituzionalizzare gli interessi condivisi. Si è così creata una struttura interuniversitaria che sviluppa temi relativi alla storia veneziana e al suo ruolo nel mondo mediterraneo ed europeo in un arco cronologico che va dal Tardo antico fino all’Età contemporanea.

La storia della città, della laguna che la circonda e delle diverse componenti che l’hanno caratterizzata deve essere intesa in relazione a una vicenda più ampia: quella dei mari che hanno messo Venezia in rapporto con altre culture e altre civiltà e quella dei centri e dei territori veneti, friulani  e lombardi con i quali Venezia ha avuto un rapporto che dura fino ai giorni nostri. Un arco cronologico così ampio è necessario per comprendere la complessa stratificazione dei tempi della storia e per cercare di dar conto degli usi della memoria che su di essi si sono esercitati e sulle invenzioni delle tradizioni che hanno fatto da sfondo all’utilizzo politico del passato.

Il Centro considera la storia veneziana in tutte le sue dimensioni: politica, cultura, religione, arte, economia, società, genereambiente. Tutto questo e, sullo sfondo, il complesso e articolato intreccio di culture e popoli di cui Venezia fu ed è il punto di riferimento,  sono alla base delle iniziative promosse – nuove ricerche, seminari, dibattiti e discussioni, progetti nazionali e internazionali di ricerca – cercando di adottare punti di vista diversi, nella prospettiva di rilanciare l’interesse della storiografia mondiale nei confronti di Venezia e riaprire il dialogo con storici e istituzioni europee e internazionali.

Un elemento caratterizzante dell’attività del Centro è la didattica nel senso più ampio: non soltanto intendiamo rivolgerci attraverso sistemi di didattica integrata alle istituzioni accademiche, al mondo della scuola, a quello dell’educazione permanente, ma vogliamo entrare in contatto con il territorio, con i cittadini e le comunità, andando incontro alla richiesta di conoscenza delle storie locali cercando di dar loro un senso in un più ampio contesto di rapporti e significati. Il dialogo costante con il mondo esterno all¹Università costituisce, da questo punto di vista, un impegno primario.

 

Possono aderire a CeISVen singoli studiosi in grado di dimostrare una comprovata consuetudine di ricerca nell¹ambito della storia veneziana. Gli studiosi interessati a far parte del Centro sono invitati a inviare apposita domanda completa di curriculum vitae ed elenco delle principali pubblicazioni al Presidente (alfredo.viggiano@unipd.it). Qualora l’Assemblea, secondo la normativa statutaria, approvi la richiesta, i nuovi soci verranno invitati a compilare una scheda che comparirà presto on-line. Le istituzioni accademiche e non, interessate ad affiancare le quattro università fondatrici, sono pregate di contattare il direttivo.

 
Una breve postilla

Le discussioni sulla creazione di un centro che avesse caratteristiche simili a quelle del CeISVen sono cominciate nel corso del 2000, fra molti dei membri attuali e il compianto Giuseppe Del Torre. Quelle discussioni presero poi la forma del sito www.storiadivenezia.it (poi divenuto www.storiadivenezia.net), che a lungo è rimasto un punto di riferimento per tutti coloro che si sono interessati di storia veneta. Un sito non istituzionalmente legato all’Università e in gran parte basato sull’impegno del tutto volontario di Giuseppe e di altri. Vorremmo qui esprimere la volontà di continuare idealmente quelle discussioni, anche come tributo di amicizia nei confronti di Giuseppe.

 
Università degli Studi Padova Università degli Studi di Udine Università Ca' Foscari Venezia Università degli Studi di Verona