In evidenza:

Premio di laurea magistrale "GIUSEPPE DEL TORRE", Università Ca' Foscari di Venezia

BANDO (scade 1 marzo 2013)

Cerca nel sito:

Cinema

Quanti sono i film girati a Venezia? Un calcolo approssimativamente corretto ne mette in fila almeno cinquecento. Film storici, forzatamente fantastici e in costume, altri più realistici; pellicole che sono debitrici al mito della Venezia Serenissima, altre ancora che esaltano la leggenda nera, fatta di fornaretti condannati ingiustamente, di ponti di sospiri e di bravi, di gondole del diavolo e di melodrammi noir. Ma Venezia offre spunti e scenografie naturali in numero sempre crescente con l'andare degli anni: e non c'è regista importante che non abbia inserito qualche sequenza veneziana nei suoi film, dai fratelli Lumière in poi il cinema è di casa in laguna.

Tra le opere più celebri gli adattamenti letterari viscontiani di Senso e Morte a Venezia; le storie d'amore di Summertime di David Lean e le commedie di Venezia, la luna e tu; l'esordio di Tinto Brass (Chi lavora è perduto); le frequentazioni shakespeariane di Welles in Othello, quelle casanoviane di Comencini e Fellini, ma anche le avventure di James Bond, l'agente 007 di Sean Connery e Roger Moore, e molte, molte altre.

Questa sezione prevede un percorso che, attraverso un secolo di cinema, propone una chiave di lettura che segue l’evoluzione del mito storico di Venezia sino alla immagine moderna. Esso sarà integrato da una filmografia comprendente 500 titoli.

Miti e antimiti: VENEZIA NEL CINEMA

 Tra i libri recenti:

Luca Giuliani

Venezia nel cinema italiano. Allegorie storiche a cavallo degli anni Quaranta, Udine, Campanotto, 2003 

   L'immagine di Venezia nel cinema del Novecento, Istituto Veneto di Scienze lettere e arti, Venezia, 2004